Citrus Limon (Limone): semina

Sto ripercorrendo le vecchie foto, dei miei primi anni di giardinaggio, delle mie vecchie piante, di quelle che ancora sono con me e guardo sbalordita e di quelle che non ci sono più che guardo con un senso di nostalgia, si perchè sono affezionata a tutte le piante che sono mie o che lo sono anche solo per un breve periodo, un ricordo legato ad ognuna, un periodo diverso per ognuna, o reduci che mi seguono ancora; nel rivedere quelle foto l’emozione devo dire è tanta, mi sento diversa, si cambia parecchio, e rivedere poi il mio cane quando ancora mi seguiva mentre facevo giardinaggio, mi fa venire a galla vecchi ricordi, che ora mi danno tristezza solo per il fatto che non c’è più. Tra l’altro tutta la cartella con 3 anni di fotografie esperienze ed emozioni, che avevo su una cartella della chiavetta, erano sparite nel nulla da un giorno all’altro, non le trovavo più, ci ho messo anni a ritirarle fuori. Ed ecco che messe per bene le riguardo ogni tanto. Sono felice dell’esperienza che ho fatto negli anni, anche se qualche volta mi piacerebbe tornare indietro e rivivere quelle emozioni. 😢


 

Sorpassiamo il momento nostalgico, che accompagnerà per molti capitoli questo blog, e vi racconto della semina del limone, risalente alla primavera 2014.

L’ho effettuata per curiosità a dire il vero, mi ritrovavo con quei semi in mano e mi dissi “perchè non provare?”.


 

Non avevo a disposizione tantissimi vasi allora 2 li avevo usati, e ciò che mi ispirava come altro vaso, erano i barattolini di yogurt, devo dire tutt’ora utilissimi, infatti quello era il terzo vasetto usato.

Ho tenuto da parte i semi, estratti da un frutto di limone acquistato.

Appunto perchè era curiosità, non ho prestato nemmeno molta attenzione al terriccio usato, un comune terriccio universale, e ho riempito i vasetti.

Ho fatto i buchetti e inserito i semini. Annaffiato abbondantemente. E poi coperto con dei sacchettini.

Dopo pochissimo tempo c’erano già i germogli, e a maggio le piante si presentavano così.

0-1456

Poichè ne avevo seminati molti per vaso, dopo un po’di tempo, quando le piante erano grandi abbastanza, le ho trapiantate nel loro nuovo vaso.

0-1751


 

Era solo una curiosità, erano gli inizi. E invece mi ero ritrovata con una ventina di piante.

solo una parte dei limoni da seme del 2014 310720154303


 

Pian piano hanno fatto la loro selezione naturale e ora ne ho 5 superstiti, a distanza di 2 anni.

Ecco le reduci di semina.

IMG_3750IMG_3751IMG_3753IMG_4503


 

2016

24.08.16. Quest’anno invece ho fatto un altra semina.

IMG_3987IMG_3988

Seminata in terriccio drenante, messo il vaso ammollo per annaffiare bene, e poi coperto con la pellicola.

31.08.16 già uscito fuori.

IMG_4502


03.09.16 cresciuto e tra l’altro ho cambiato copertura, la solita bottiglia tagliata.

IMG_4587.JPG

Attenzione alle lumache!!!!! Altra pianta, sempre lo stesso inconveniente!! In questi giorni per sbaglio si è scoperta la semina (la bottiglia in qualche modo è caduta) e le lumache ci hanno messo 2 secondi a cimarmi la pianta!!!! Proprio ieri vittima nuovamente il Lycium! Per fortuna è rimasto il ramo principale e hanno mangiato le foglie. 😢

 

D’inverno le tengo in serra fredda, ovviamente non vanno bene tenute al gelo, potrebbero lasciarci le penne.

Per il resto semina semplicissima.


Buona semina 🙂


 

 

 

Coltivare gli Agrumi Libro di Aldo Colombo Coltivare gli Agrumi

Le Varietà Ornamentali e da Frutto, le Tecniche Colturali in Piena Terra e in Vaso

Aldo Colombo

Compralo su il Giardino dei Libri

Annunci

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Anche io ho un limone da seme. L’ha piantato mia figlia da piccola. Ora lo teniamo a circa 2,5 metri, perchè la serra fredda, che poi sarebbe la porta morta della nostra casa, deve ospitare un gran numero di piante. Nel 2014 ha fatto 30 limoni. Quest’anno ne ha solo uno 😦

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      Oh che bello 🙂 E’ bellissimo tutto ciò, una piantina cresciuta con voi, e pure bello fruttifero 🙂
      L’anno scorso quanti ne ha fatti invece di limoni?

      Mi piace

    2. L’anno scorso nessuno. Non aveva nemmeno fiorito. Quest’anno invece un temporale ha danneggiato la fioritura.

      Liked by 1 persona

    3. Patalano Federica ha detto:

      Ah capisco, purtroppo sono cose che succedono, il mio chinotto ha fatto due fiori quest’anno, e si erano ingrossati i frutti, poi sono caduti purtroppo 😦
      Ma quando è stata potata la pianta?

      Liked by 1 persona

    4. In autunno. Ma sono venuti in tanti. Il pizzaiolo, un vivaista, un paziente siciliano. Tutti a dire che sbagliavo tutto. Non ti dico la frustrazione. Ma mia figlia, che l’ha piantato, non vorrebbe mai che tagliassimo alcunchè.

      Liked by 1 persona

    5. Patalano Federica ha detto:

      Eh capisco si, anche io non poto mai niente, e solo vederlo fare tante volte mi viene ansia 🙂
      Quindi è stata una potatura troppo drastica diciamo. Se è così è comprensibile che il numero dei frutti sia diminuito così di netto.

      Liked by 1 persona

    6. Già, poverello!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...