Iris: semina

Ricevuti dalla BDS, ne ho messi alcuni in frigo il 27.08.15, per fargli fare la vernalizzazione. Li ho messi all’interno di un quadrato di carta da cucina, tenuti asciutti.

I semi si presentano così interi.

img_4660

Aperti.

img_4661


 

Comunque passo alle foto di inizio anno; il 10.04.16 ho seminato i 4 semi.

Per la semina ho usato terriccio per fioriere, con terriccio di foglie, sabbia e ghiaia. Un mix drenante. E ho esposto il tutto al sole.

IMG_9948.JPG

E ne è germogliato uno a inizio giugno dopo ben 2 mesi dalla semina. Quindi se vedete che non nasce niente, abbiate speranza e lasciate li, che poi sbuca qualcosa.

IMG_2383.JPG

Dopo purtroppo è morto, ma è tantissimo che è nato. Seminerò anche gli altri semi tenuti per sicurezza.

Quindi il prossimo anno, quando seminerò, il vaso andrà esposto alla mezzombra.


 

Appunto quest’anno (pochi giorni fa) ho messo anche tutti gli altri semi in frigo, precisamente quelli delle foto in alto 🙂

 

 

 

Bulbose - Varietà, Fioritura e Cure Colturali Bulbose – Varietà, Fioritura e Cure Colturali

Compralo su il Giardino dei Libri

Annunci

11 commenti Aggiungi il tuo

  1. Peccato per quel primo semino 😥 però dai, l’esperienza è d’aiuto per ottenere risultati sempre migliori 😉

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      E’ vero 🙂 Dispiace, però si ritenta, finchè non sopravvive qualcosa, e l’esperienza insegna tante cose, e poi proprio come leggevo oggi sul libro di Ark Redwood “i fiori di oggi sono i cavoli di domani”, alla fine nulla muore in realtà 🙂 Qualcos’altro rinasce da esso.

      Liked by 1 persona

    2. Vero, verissimo! Non si dice poi che il seme per germogliare deve morire? In un certo senso anche in questo caso è stato utile per comprendere come agire, la prossima volta sarà un successo 😉

      Liked by 1 persona

    3. Patalano Federica ha detto:

      Infatti, il fiore muore e il seme cade 🙂
      E’ tutto un ciclo.
      Grazie 😀

      Mi piace

  2. infuso di riso ha detto:

    sono fiori incredibilmente belli…
    brava fede!

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      Sono eleganti, e colorati, proprio dai mille colori, un piacere averli in giardino 🙂
      Grazie Daniela 🙂

      Liked by 1 persona

  3. Ma! Io devo dividere i cespi di rizomi e buttarne via tanti, altrimenti la fioritura ne risente. I fiori li taglio sempre prima che vadano a seme.

    Mi piace

    1. Patalano Federica ha detto:

      Non ce la farei mai a buttarli via 😀
      Si in un certo senso fai anche bene a tagliarli prima che vadano a seme, in questo modo dai energia al bulbo o rizoma al di sotto, per potersi rigonfiare rigenerando le parti interne che andranno a formare il nuovo stelo, le foglie e i fiori l’anno dopo.
      Però nel caso vorresti provare, qualcuno potresti lasciarlo andare a seme 🙂

      Liked by 1 persona

    2. E chi li butta?! Ne ho fatto altre aiuole. Troppe!

      Liked by 1 persona

    3. Patalano Federica ha detto:

      Aaaaaaaah ok ok, come l’avevo letta avevo immaginato che li buttavi 😀 Siiiii hai fatto bene lo stesso 🙂 Casa piena di fiori, è sempre bella 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...