Verdi regali di Natale

Ci siamo quasi, manca ancora poco a Natale e tanti sono quelli appassionati di giardinaggio, o anche solo incuriositi o affascinati dalla coltivazione di qualche pianta, o ancora, qualcuno che sta pensando di avventurarsi nel Mondo del Giardinaggio.
Prendersi cura di una creaturina aiuta anche a star bene, vedere una vita che cresce, dona fiori e frutti, ripagandoci delle nostre cure, e nel caso abbia segni di sofferenza riuscire a curarla a capirla, è salutare anche per noi, fa credere in noi stessi.

Spesso durante le festività si decide di regalare le piante, regali semplici e sempre apprezzati.
C’é tanta scelta negozi online, vivai, centri commerciali, fiorerie.


Online c’è Bakker : Bakker Online. Con le sezioni Piante e Fiori, Frutta e Ortaggi, tantissimi interessanti Accessori: da vasi fioriere, utensili per un giardiniere come si deve e arredamento per l’esterno, agli accessori per l’interno (Utensili da Cucina, Candele, Profumi per interni, Decorazioni, Sacchettini profumati….), e poi non possono mancare gli accessori per i nostri amici animali, mangiatoie, case per insetti. Vi consiglio di dare un occhiata.

E’ da più di un anno che acquisto da loro. Ho iniziato con la Ninfea Attraction:

E poi l’Hydrangea Paniculata Vanille Fraise, che arrivò proprio di questi periodi, assieme al catalogo e al tablet omaggio:


Oltre alle piante ci sono i libri! Che io personalmente adoro 🙂 Mi piace tantissimo scoprire nuovi titoli, infatti le mie liste dei libri desiderati è infinita, tanti non riuscirò nemmeno mai a leggerli, ma li adoro. E sono anche regali che ricevo dalla mia dolce metà nelle festività, o che prendiamo assieme 🙂 Ampliare la libreria, vedere tutti quei titoli e copertine mi rallegra un sacco. Andare in una libreria perdermi nella scoperta di nuovi titoli mi piace un sacco 🙂

Negozio: IlGiardinodeiLibri e Macrolibrarsi.it con, inoltre, tantissime idee sul giardinaggio, sulle piante, e sull’allevamento degli animali. Qui si trovano inoltre cibi, prodotti biologici, anche mangimi per i nostri amici a 4 zampe, accessori sempre per la loro cura. Inoltre si possono trovare anche utensili vari di giardinaggio.


Tante idee anche su Maisons Du Monde per l’arredamento interno, ed esterno.


Ma tornando alle piante di questi periodi una piantina molto carina da regalare è la Schlumbergera. E’ molto semplice da mantenere.

Altrimenti con le piante grasse si va quasi sempre sul sicuro, però ci tengo a precisare che sono si piante semplici, ma se coltivate nel modo adeguato, e qui rimando all’articolo: Trapianto dei cactus appencomprati.

Anche lo Spathiphyllum è semplicissimo da mantenere, purifica l’aria. Gli piace l’acqua, ma non troppa. Luminosità, si adatta benissimo anche a periodi di pochissima luce. Preferisce mezzombra però.

Inoltre di questi periodi si trovano anche le Lewisiaarticolo.

Ora si trovano poi i bulbi di Hyppeastrum quasi pronti a fiorire! Essendo forzati, una volta sfioriti, quando secca il fiore, si recide lo stelo, e a primavera si portano fuori, si piantano in vaso di poco più grande, e poi li si fa crescere secondo il corso naturale, quindi quando l’anno dopo arriva l’inverno, e il freddo aumenta, si ripara il vaso in zona protetta, dove non prendano gelate e a primavera vi doneranno nuovamente i loro fiori. In alternativa vendono anche i bulbi sfusi nei garden center, che andranno piantati in modo adeguato e cresceranno secondo natura.

Si fa ancora a tempo poi a piantare i Bulbi: bulbose a fioritura primaverile.

Con le Rose non si sbaglia mai, a cespuglio, ad alberello, ibridi di Tea, rampicanti, in miniatura, patio, e dai mille colori e profumi. Piantate in giardino, una volta attecchite difficilmente lasciano il loro posto.

Poi le Erbacee Perenni, ce ne sono di tutti i tipi!!

O degli Arbusti che poi a primavera si arricchiranno di fiori.

E perchè no?? Una ninfea 🙂 basta anche un secchio sul terrazzo o in giardino, e una volta iniziato se ne cercano sempre di più. Laghetto flora e fauna.


Di idee ce ne sono tante, se si entra in un garden center e si gira tra le piante, molte attireranno l’attenzione su di esse, e quindi la scelta sarà molto semplice, tanti colori, tante forme diverse. Più che altro basta l’attenzione per le cure giuste 🙂


🎄 Buone scelte e Buone Feste 🎄

Annunci

21 commenti Aggiungi il tuo

  1. JoJo ha detto:

    Bellissimo articolo! ❤ non conoscevo bakker ma ci farò un pensierino quando dovrò sistemare le piante o acquistarne di nuove!

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      Grazie mille Jojo 🙂 Io fino ad ora mi sono sempre trovata bene 🙂
      Dipende poi tutto dal periodo in cui si fa l’ordine, e dai giorni che ci mette il corriere nella spedizione.
      Fammi sapere se ordini qualcosa e come ti trovi 🙂

      Liked by 1 persona

    2. JoJo ha detto:

      Certo! Mi piacerebbe qualche pianta da interno che non abbia bisogno di troppa luce. Idealmente mi piacerebbero felci o piante simili e ciclamini da tenere sul balcone. Non ho idea però se le felci possano essere adatte allo scopo 😂

      Liked by 1 persona

    3. Patalano Federica ha detto:

      Si ci sono delle felci da interno 🙂 le trovi, inoltre una piantina che sta bene all’interno è l’Asparagus, ed è simile alle felci, l’ho piantata da seme, e pian piano cresce, è molto carina.
      Beh i ciclamini sono un classico, messi in un bel vaso capiente, più piantine assieme, e non al sole diretto, ti campano parecchio 🙂 e poi fanno i semi.

      Liked by 1 persona

    4. JoJo ha detto:

      Ecco sei più ferrata di me! So bene la teoria grazie all’università ma poi mi manca la pratica 😂

      Liked by 1 persona

    5. Patalano Federica ha detto:

      Beh comunque sia c’è la teoria ed è già qualcosa 🙂 Che bello, ma hai fatto biologia?

      Liked by 1 persona

    6. JoJo ha detto:

      Due anni di scienze naturali! Tra le tante cose c’era anche botanica 😉

      Liked by 1 persona

    7. Patalano Federica ha detto:

      Ah che bello 🙂 begli studi 🙂 E per la pratica che piante hai? 🙂

      Liked by 1 persona

  2. JoJo ha detto:

    Ho diversi agrumi (limone,arancio,mandarino cinese), lampone, varie erbe aromatiche, bonsai di ficus, fragoline rifiorenti, alloro e una miriade di peperoncini (cappelli del vescovo, habanero ecc). Ultimamente ho poco tempo per star dietro a tutti però 😢

    Liked by 1 persona

    1. JoJo ha detto:

      Dimenticavo avrei anche una verbena 😉

      Liked by 1 persona

    2. Patalano Federica ha detto:

      Hai una bella coltivazione allora, un po’di tutto 🙂 E di questo periodo ti va anche bene che non hanno bisogno di troppe cure 🙂

      Liked by 1 persona

    3. JoJo ha detto:

      In realtà io sto in cima ad una collina e fa veramente molto freddo. Le piante patiscono un po’ ma per adesso sono sempre sopravvissute! Prossimamente forse traslocherò e dovrò ridurre il reparto piante! Dovrò distribuirle ad amici e parenti 😁

      Liked by 1 persona

    4. Patalano Federica ha detto:

      Ah e allora capisco, essendo per lo più piantine che necessitano di temperature minime alte capisco bene.
      Che dispiacere per le piante. Ma alla fine se le hanno persone che tu conosci almeno sai dove vanno 🙂

      Liked by 1 persona

    5. JoJo ha detto:

      si si per lo più le prenderà mia madre che ha giardino e terrazzo! Rimangono in famiglia 😀

      Liked by 1 persona

    6. Patalano Federica ha detto:

      Così avrai la possibilità, se riuscirai, di riportarle con te 🙂 o al massimo di continuare a curarle 🙂

      Liked by 1 persona

    7. JoJo ha detto:

      Penso più la seconda perchè avrò un balconcino ridicolo molto probabilmente, ma di sicuro continuerò ad occuparmene! Soprattutto del lampone e degli agrumi che ogni anno mi regalano un mare di frutti 😛

      Mi piace

    8. Patalano Federica ha detto:

      Sono belle soddisfazioni raccogliere i frutti delle proprie cure, e inoltre sai che sono prodotti sani
      E’ davvero un peccato che non potrai tenerle, ma per fortuna che puoi starci dietro 🙂

      Liked by 1 persona

    9. JoJo ha detto:

      verissimo! quest’anno il lampone mi ha sommersa e anche il limone ha fatto parecchi frutti! Spero solo non si rovinino perché oggi ha persino nevischiato 😦 al contrario sembro avere il pollice nero per le fragoline, ma ho idea di averle messe in un punto con troppo poco sole :S

      Mi piace

    10. Patalano Federica ha detto:

      Che bello 🙂 e che buoni 🙂 Gli agrumi stanno bene fino agli 0°, so comunque che se nevica l’unica cosa che capita è che si rovinino le foglie, ma la morte la procura il freddo intenso e gelato, soprattutto se esposte ai venti del nord, che ovviamente è l’esposizione che per loro e le piante mediterranee va evitata.

      Le fragoline se le tieni in vaso piccolo ti confermo che non è semplice, me ne è morta una a fiori rosa (meravigliosa), ma quelle nei vasi più grandi stanno una meraviglia. Potrebbe essere l’esposizione. Ma cos’ha precisamente che non va?

      Liked by 1 persona

    11. JoJo ha detto:

      arrivano a fare le fragoline ma marciscono sulla pianta prima di maturare.. inoltre non sanno di nulla! Ho pensato di bagnarle troppo, ma quest’estate c’erano 40 gradi e si bruciavano le foglie se provavo a diradare le annaffiature.. insomma un pasticcio 😦 eppure prendevano qualche ora di sole e non nelle ore di punta. C’e da dire che quest’anno nella zona c’è stata anche un’invasione di insettini, afidi e cimici.

      Mi piace

    12. Patalano Federica ha detto:

      Allora da quello che mi dici, se marciscono, viene a mente anche a me troppa acqua. Il terriccio come’è? Potrebbe essere quella la causa

      Adesso come stanno invece?

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...