Lo Yoga in Gravidanza – Arathi Sabrina Giannò

Come si sa bene, quando una donna aspetta un bambino il suo corpo cambia e anche lei cambia, porta in grembo un’altra creaturina, la fa crescere con se. In questo momento speciale per la vita di una donna, ovviamente ci si prepara anche per il lieto evento che sarà la nascita, e anche in questo caso la respirazione è essenziale, aiuta tantissimo, si arriverà al momento del parto anche più preparate. Il bambino respira con la mamma.

Come ho già parlato nell’altro articolo la respirazione è fondamentale, per calmare le ansie, le paure, e i pensieri.

Sulla terra siamo circondati da energia, ogni cosa, ogni luogo, ogni persona, ogni animale, ogni essere, ogni minima cosa possiede dell’energia, di intensità diverse, positiva o negativa. Lo yoga aiuta a canalizzare queste energie, così che la mamma ed il bambino, che per ora è parte di lei, ed essendo lui simbionte, si nutre anche delle energie della mamma. Yoga vuol dire UNIONE, e in questo caso proprio con il bambino c’è un’unione profonda.


 

Vi parlo di: Lo Yoga in Gravidanza di Arathi Sabrina, DVD di 120 minuti e libretto di 48 pagine.

https://i0.wp.com/cs.ilgiardinodeilibri.it/cop/y/w501/yoga-in-gravidanza-sabrina-gianno.jpg

L’autrice vive è un’insegnante di yoga (Ananda Yoga per adulti, yoga pre e post parto e per bambini) di Roma, inoltre è tra gli insegnanti dell’Accademia Europea di Ananda Yoga, nei pressi di Assisi. Inoltre pratica Shiatsu da più di 20 anni. Interessata alle discipline olistiche e discepola di Paramhansa Yogananda dal 2007. E’ mamma e nonna.

Il dvd e il libro parlano delle tecniche di respirazione e Ananda Yoga, per la mamma e per il bambino, per questa unione speciale, per praticarla insieme, rilassarsi, dare calma, pace. Si impara la respirazione pranayama per dare benessere. Inoltre la mamma avrà a disposizione molte posizioni (asana) da provare, esercizi per riscaldare la colonna vertebrale e il resto del corpo.

Inoltre ci sono tanti utili consigli sulle posizioni migliori proprio per le donne incinte, e quelle meno consigliate

Riporto cosa contengono
“il DVD:
-Una sequenza di riscaldamento con respiro, movimento e lavoro sul pavimento pelvico
-Esercizi di respirazione (pranayama)
-Due sequenze di Ananda Yoga per le mamme in attesa (una breve e una lunga) con affermazioni
-Una meditazione finale per armonizzare la tua energia
-Sottofondo di musica rilassante.

e il libretto:
-preziose indicazioni per la pratica, oltre a numerosi esercizi di respirazione e tre sequenza di posizioni non inclusi nel DVD.”

Per chi volesse approfondire c’è l’Anteprima di Lo Yoga e il Respiro.

Salva

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. Francesca ha detto:

    Benché io non sia in gravidanza posso confermare direttamente quanto la respirazione sia importante.
    Io soffro di attacchi di panico e anche se sembra assurdo, respirare bene è un metodo efficace per cercare di ristabilire un po’ di equilibrio.
    Diamo poca importanza ai gesti “involontari” come il respiro, ma conoscerlo e saperlo usare al meglio secondo me è davvero importante 😊

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      Beh se soffri di attacchi di panico, poichè li ho avuti anche io, puoi capire benissimo, la respirazione è la prima cosa che andrebbe usata in quel caso. Quindi ti capisco, non è per nulla assurdo.
      E’ vero, purtroppo non si pensa a gesti di tutti i giorni che invece sono essenziali. Infatti è importantissimo.

      Mi piace

  2. Sono anni che mia profila corsi di yoga e da una parte ha anche tanta ragione…. ma se uno è adrenalinico di suo… non puoi pensare che lo yoga sia la soluzione a stati iperattivi cronici. Cmq a conclusione di dico a te e francesca dei the… che un giorno prima o poi proverò anche questa…. intanto mi sfianco sul tapis roulant in palestra ansimando perché non ho mai saputo respirare sotto sforzo visto che non uso il naso ma solo la bocca. Insomma… che disastro che sono

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      No beh, fino ad un certo punto 🙂 Però penso proprio che rilassa, che dia una mano. Almeno per chi è adrenalinico quel momento è un momento di calma 😀
      Allora quando ci proverai ci dirai come ti ci trovi 🙂
      Eh vedi, ma no che non sei un disastro :). Ti basta allenare il respiro, è già qualcosa, semplice, poi basta seguire qualche esercizio 🙂

      Mi piace

  3. bloggerdisera ha detto:

    Grazie mille per il tuo post su questo corso, l’ho visto l’altro ieri in libreria ed ero indecisa se prenderlo o meno. Sono alla sedicesima settimana di gravidanza e comincio ad avere più acciacchi che una novantenne! Dopo aver letto il tuo post mi sono convinta a prenderlo…ho davvero bisogno di un valido supporto per praticare sport in questo periodo. Grazie ancora!

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      Di niente, mi fa moltissimo piacere esser stata d’aiuto 🙂 e ancor di più se potrà darti una mano.
      Grazie a te 🙂 Fammi sapere poi se gli esercizi ti daranno una mano 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...