L’Orologio della Natura – Peter Wohlleben

La natura ci parla, noi siamo parte della natura, ma ormai molti non la calcolano nemmeno, se solo ci si affacciasse un po’di più negli spazi verdi dedicati solo a lei, negli spazi ancora sani, e senza idee distruttive nei suoi confronti, ma solo con l’obiettivo di riavvicinarsi ad essa, di ascoltarla, di essere un tutt’uno con ciò che dovremmo essere anche noi. Di tornare anche solo per un istante quello che ormai si va dimenticando.

La natura non ci è estranea, siamo noi che andiamo allontanandoci sempre di più, e che già da tempo ormai, parliamo una lingua diversa da lei. Lei è li che ci accoglie sempre, nonostante le barbarie che vengono attuate giorno per giorno nei suoi confronti. Non lo merita. Soprattutto perchè distruggendo lei, andiamo a distruggere anche noi, il rispetto dovrebbe essere proprio portato a lei, che è grazie ad essa che siamo qui.


La mia libreria è pieno di libri sulla natura sulle piante, sono quei libri di cui mi piace davvero molto parlare, e soprattutto leggere.

Oggi parlo di uno di quei libri che mi prende particolarmente: L’Orologio della Natura. Prevedere il tempo, comprendere le stagioni, capire gli animali e le piante, conoscere l’ambiente in cui viviamo di Peter Wohlleben. Pagine 188.

L’autore ha scritto anche un altro interessantissimo libro, che è “La Vita Segreta degli Alberi”. Con il sogno di diventare ambientalista fin da bambino. Ha dedicato tutta la vita alla natura. Ha studiato scienze forestali ha fatto parte del Corpo Forestale. Dopo di che ha mollato tutto e ora ha un’azienda forestale ambientalista in cui pratica il ritorno alla foresta vergine. Si dedica totalmente alla natura e alla protezione di essa.

E’ un libro che per gli amanti della natura non può mancare, mi sono sempre interessati molto i messaggi della natura, sapere quando piove solo guardando i segnali che vengono mandati dagli animali, dalle piante, nuvole e vento, esattamente fuori dalla porta di casa nostra.

Molti fiori coltivati nei nostri giardini, anche se noi non li comprendiamo, ci danno dei segnali chiari e tondi sul tempo, il clima, le temperature. E tra l’altro dei chiari segnali su cosa gradiscono e cosa no. Si impara a capire quando soffrono, e quando stanno bene. Quando necessitano di acqua, e delle diverse cure di cui hanno bisogno. Il tutto nel pieno relax, vivere il giardino riprendendo energia e vitalità.

Inoltre molti consigli su gesti che possono creare conseguenze, a cui magari non si presta attenzione.

Un buon modo per poter interpretare la natura con i suoi innumerevoli messaggi, ed essere tutt’uno con essa.


Per leggere qualcosa in più: Anteprima L’Orologio della Natura

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Riyueren ha detto:

    Molto interessante. Io dico sempre che stiamo tagliando il ramo su cui siamo seduti…

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      Mi piace la similitudine! Azzeccata in pieno con tutto ciò che sta capitando.

      Liked by 1 persona

  2. La il@ ha detto:

    Grazie! Me lo sono annotata! 😉

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      Di nulla 🙂 Anzi grazie a te del passaggio 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...