Prunus Persica (Pesca – cv. Maria Bianca): semine

Dopo la raccolta dall’albero, i semi li ho tenuti da parte.

IMG_4052
28.08.2016

I semi necessitano di vernalizzazione. Quindi o frigo o inverno all’esterno (Semina)

La semina l’ho fatta direttamente in vaso, il 15.10.2016, solito terriccio mi sto terra da giardino e materiale drenante. Annaffiatura abbondante, e piazzato all’esterno, ha preso ghiaccio, neve e piogge (anche se poche).

E a primavera, il 22.03.2017 ecco il primo germoglio sbucare dal terreno.

IMG_6452
22.03.2017

Che poi sono diventati due dallo stesso seme. E sono cresciuti.

Intanto affianco è nato il secondo (o meglio inaspettatamente terzo) germoglio, dopo 14 giorni.

IMG_6610
05.04.2017

Crescono rapide, e intanto si può notare sullo sfondo che è germogliato anche (l’inaspettatamente) quarto germoglio, dopo un’altra quindicina di giorni.

IMG_6929.JPG
21.04.2017

Ecco come ricavare delle piante da frutto semplicemente dai semi della frutta del proprio albero, o comprata al supermercato.

La pianta da cui provengono questi semi sono della cultivar Maria Bianca (Prunus Persica (Pesco): da fiori a semi) ma dai semi otterremmo delle piante diverse dalla pianta madre, che però potrebbero essere uguali, come più buone, o meno buone, nel caso si voglia esser certi del risultato non basterà altro che praticare l’innesto.

Buona semina :mrgreen:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...