Le Ricette dell’Energia – Laura Fiandra, Marina Pucello

Un bel libro da cui prendere tanti spunti e dalle informazioni utilissime.


Parlo di: Ricette dell’Energia. 140 proposte vegane crude e cotte per vivere con più vitalità. Di Laura Fiandra, Marina Pucello, di 377 pagine.

Le autrici:

Laura Fiandra Chef crudista di grande talento, passione e creatività. Nata a Gorizia, vive a Roma, con il marito Tullio Solenghi. Nel ’94 fonda un centro di medicina naturale, omeopatia, fiori di Bach, osteopatia, medicina ayurvedica e yoga: “Sotto il Ciliegio”. Iniziano quindi i suoi percorsi spirituali ed etici e diventa vegana (sogno di quando era piccola che già piangeva davanti alla carne). Nel 2013 conosce il crudismo e con Marina fonda l’associazione “Naturalmente Crudo”, la missione di quest’associazione è di diffondere il veganismo tramite laboratori di cucina, eventi, show-cooking e una pagina Facebook ricca di ricette, articoli e saggezza etica. Con Marina ha scritto altri libri.

Marina Pucello vive a Roma e svolge l’attività di insegnante di musica alla scuole medie e di chef crudista, appassionata di alimentazione sana e naturale. Vegana per amore di animali, natura e pianeta, si è avvicinata al crudismo nel 2011. Ha fondato l’associazione “Naturalmente Crudo” con Laura, hanno scritto libri assieme. Dalla personalità gioiosa e positiva, rende la cucina quotidiana facile, etica e gioiosa attraverso corsi di cucina, show-cooking e conferenze.

 

Il libro scritto dalle due chef crudiste ci propone 140 ricette di cucina raw-vegan. Deliziose e ricche di vitalità, si possono trovare colazioni crudiste, frullati, succhi green, da spaghetti a lasagne crudiste, formaggi vegani, falafel e sushi. E non potevano mancare i dolci (sani e colorati): tiramisù, mousse, cioccolatini, cheese cake, gelato raw e tanto altro….

Il grande regalo della cucina cruda è l’energia vitale!

Un libro ricco di ricette vegane e crudiste, ricco d’amore e rispetto per tutti gli esseri, e non solo, anche di consapevolezza del legame profondo fra cibo e spirito.

«I pensieri, le azioni e la salute delle persone sono determinati dai cibi che mangiamo»
Paramhansa Yogananda

Tante volte dopo esserci sfamati regolarmente durante la giornata ci si sente lo stesso stanchi. Quindi dobbiamo ricercare, cosa ci dà energia durante il giorno e cosa al contrario ce la toglie, per cui dobbiamo ricercare, cominciando dall’alimentazione, così da vivere con più energia, chiarezza mentale e armonia.

Le Ricette dell'Energia

Le due autrici e chef ci guidano in questa ricerca, ricercano l’energia! Fanno entrare nella loro esperienza, nel loro percorso avventuroso dove trasformano l’avocado in mousse, le noci in formaggi e la frutta sostituisce lo zucchero. Un percorso ricco, oltretutto, di insegnamenti sull’alimentazione e il potere che ha sull’anima del maestro Paramhansa Yogananda.

Bellissimo libro sul mondo crudo e vegano, per principianti ma anche per esperti. Ricette facili da preparare e buone da mangiare.

Le Ricette dell'Energia

Seguendo queste ricette e consigli, ci si avvicina a ingredienti a volte insoliti ma buoni se preparati bene, oltre che salutari. Grazie alle autrici che ci fanno scoprire i segreti della cucina crudista, i migliori abbinamenti, ricette ricche di vitamine minerali e oligoelementi ottimi per la forma fisica, usare attrezzi che aiutano a mantenere i nutrienti negli alimenti, e poi alimenti con buone vibrazioni.

Le Ricette dell'Energia

«Laura e Marina non hanno solo cambiato la mia alimentazione, ma il mio approccio fisico e psicologico al cibo … perché la felicità e il benessere cominciano dalla tavola!».
Pina Li Petri

«Si ha la sensazione di fare del bene al tuo organismo, di volergli bene… Ero convinto che il vegano dovesse rinunciare a qualcosa, e che ciò potesse essere traumatico. Niente di tutto ciò! In più si scopre una varietà infinita di piatti che oltre a essere salutari, soddisfano pienamente le esigenze del palato. Varietà e allegria in tavola»
Massimo Lopez

«Auguro a questo libro di cogliere molti onnivori sulla via di Damasco e di convertirli alla magia del vangelo vegano»
Tullio Solenghi

Omaggio

Le Ricette dell'Energia


Riporto l’indice:

CAPITOLO 1 – Perché essere vegani?

  • Iniziamo per gradi
  • I derivati animali
  • Per farci riflettere
  • I pesci

CAPITOLO 2 – La scelta crudista

  • Quindi, cos’è il crudismo?
  • Come è entrato nella mia vita il crudismo?
  • Il corpo umano è assolutamente fruttariano?

CAPITOLO 3 – Ogni alimento, come ogni essere umano, ha un potere vibrazionale

  • Cosa chiediamo a un cibo?
  • Perché seguire la stagionalità?
  • Perché cibo biologico?

CAPITOLO 4 – Il cibo ideale

  • Gli enzimi
  • Il falso problema delle proteine
  • Cosa mangiare allora?

CAPITOLO 5 – La malattia

  • Qual è la differenza tra medicina tradizionale e medicina olistica, integrativa?
  • La ben-attia

CAPITOLO 6 – Lo stile di vita

  • L’acqua
  • La luce del sole
  • L’attività fisica
  • La respirazione
  • Il riposo
  • Il potere della mente
  • L’alimentazione sana, alcalina

CAPITOLO 7 – La giornata crudista

  • La paura delle carenze
  • Ferro, calcio, Omega-3, Omega-6
  • I veleni
  • I “superfood”
  • Combinazione degli alimenti
  • Gli arnesi del cuoco crudista
  • La nostra dispensa: semi, noci, cacao, frutta secca…
  • Le alghe
  • I germogli
  • La fermentazione
  • Il digiuno

CAPITOLO 8 – Alimentazione yogica

  • La dieta yogica e i tre Guna (di Mahiya Zoé Matthews)

INDICE DELLE RICETTE

  • Il crudo
  • Il cotto

BIBLIOGRAFIA

RINGRAZIAMENTI

E qui l’Anteprima del libro “Le Ricette dell’Energia” per leggerne qualcosa in più.


 

È necessario che la gente moderna mangi più cibo crudo, non ucciso.

Dicevamo che la nostra partenza è stata assolutamente etica, una scelta di amore, di non violenza: non volevamo più essere complici di nessuna morte.

Dentro di me mi considero, virtualmente, vegana da sempre perché fin da bambina, a tavola, piangevo davanti alla carne: avevo già capito che quello non era “cibo”, ma pezzi di animali meravigliosi che meritano amore e rispetto, come il nostro cane o il nostro gatto. Ma, a quei tempi, era impensabile che un bambino potesse crescere senza proteine animali. «Dove prenderai il calcio? E il ferro?» mi dicevano, tutti preoccupati. Ascoltavo attorno a me i loro commenti: «Lauretta è troppo sensibile»; mi sentivo sbagliata e inadeguata e, sebbene non mangiassi la fettina o la bistecca, mi lasciai convincere a mangiare un po’ di carne “camuffata” da polpette, da ripieni, da ragù. Poi un giorno decisi: «Da oggi sono vegana». È come se, finalmente, mi fossi tolta dal cuore un macigno che da troppo tempo me lo opprimeva. Diventare vegana è stato un momento meraviglioso della mia vita, gioia pura… finalmente io non uccidevo!

 

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. stefy.rainbow ha detto:

    Libro davvero interessante, di cui non sapevo l’esistenza. Grazie mille per avermelo fatto conoscere!

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      Grazie a te Stefy.
      Ci sono delle ricette molto interessanti. È un bel librone.

      Mi piace

  2. Maria ha detto:

    il libro interessantissimo, anch’io sono d’accordo che la nostra energia, la forza e l’umore dipende da quello che mangiamo.

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      Si sa infatti che l’alimentazione incide in tutti i campi della nostra vita.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...