Quercus (Quercia): semina

img-20161001-wa0001

Metà autunno, le belle ghiande cadono dall’albero. Nell’umido sotto bosco pronto ad accoglierle e a farle germogliare. In quel periodo si trovano proprio li, sotto la pianta madre, o si possono raccogliere quelli appena maturi dalla pianta.

Tra novembre e dicembre sotto l’albero di quercia, ho trovato moltissime ghiande. Avevano anche già prodotto la radice.

E il ritrovamento con raccolta è proseguito anche a gennaio.

img_5673
15.01.2017

Le ghiande appena cadute o una volta raccolte vanno seminate subito, il più presto possibile, altrimenti perdono umidità e seccano perdendo totalmente germinabilità. Inoltre richiedono la vernalizzazione.

Per la semina solito terriccio misto terra da giardino e materiale drenante. Le ghiande vanno piantate o orizzontalmente, o con la punta verso il basso (da dove esce la radice) e la testa (dove c’è la cupola che la riveste) verso l’alto. Basta coprirle poco con la terra. Si annaffia bene, e si mette il vaso in luogo luminoso.


 

Le ghiande pian piano crescevano fuori dalla terra.

Però, dopo aver aspettato la fine dell’inverno, nel periodo di accoglienza uccellini, le cince si sono pappate tutte le ghiande tranne una. In questo caso le povere, sempre colpevoli, lumache non centrano niente, fate attenzione agli uccellini, ma si risolve in fretta. Ho coperto il vaso con della rete metallica per evitare altri imprevisti.

IMG_6828

Per cui ho lasciato quella ghianda nel terreno, ne ho trovate altre 2 e le ho piantate assieme a lei.

Finchè ad aprile, dopo una lunga battaglia, ecco che cosa mi appare.

IMG_6708
10.04.2017

 

Sono anche rapidi a crescere.

IMG_6829
13.04.2017

E si vedono bene anche le vere foglie.

Durante il trapianto (che avverrà quando la piantina sarà bella cresciuta) fare attenzione a non danneggiare la radice dapprima produrrà un lungo fittone, da cui poi si dipartono le altre radici.

Buona semina :mrgreen:

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. Paola ha detto:

    Mai avrei pensato di poter seminare una quercia. Grazie!

    Liked by 1 persona

    1. Patalano Federica ha detto:

      Di nulla Paola 🙂 tutte le piante si possono seminare, tutte tutte tutte 🙂 e ognuna con i suoi mezzi curiosi e tutte da scoprire 🙂
      Anche le capsule contenenti i semi prima di aprirsi in certi casi fanno delle cose davvero curiose, ad esempio le pigne messe in acqua si aprono, o le capsule delle Aizoaceae con qualche goccia d’acqua al di sopra si spalancano, per rilasciare i semi sul terreno.
      Le piante sono davvero varie, con mille sfaccettature diverse da scoprire 🙂

      Liked by 1 persona

    2. Paola ha detto:

      Stai parlando con un pozzo di ignoranza, ma molto curiosa 🙂

      Liked by 1 persona

    3. Patalano Federica ha detto:

      Fai benissimo ad essere curiosa. Con la curiosità si imparano moltissime cose nuove 😊

      Liked by 1 persona

    4. Paola ha detto:

      Grazie 🙂

      Liked by 1 persona

    5. Patalano Federica ha detto:

      Figurati 😊 è di che

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...